LOGODEFINITIVOARTECULTURA.png

Mercoledì 1 settembre 

Programma in via di definizione 

Giovedì 2 settembre:

Festival FIT/ALCHIMIA (www.fosca.net/).
* ore 10:00-12:00: ludus | lectio. Il Bagatto, pratiche di fusione artistica – OrO. Ospiti Cristina Abati e Angela Burico a cura di Giulio Sonno e Fosca.

* ore 16:00-18:00 – ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni. Per iscrizione prenotazioni@fosca.eu.

*ore 17:00-18:30 – ludus Sogni, Ombre, Angeli, Regine. L’alchimia dei tarocchi a cura di Francesca Matteoni. Laboratorio a numero chiuso, per prenotazioni: prenotazioni@fosca.eu

*ore 18.30 – lectio Alchimia lirica. Ragionando intorno alla Vita Nuova di Dante a cura di Elisa Biagini in collaborazione con il festival internazionale di poesia Voci Lontane, Voci Sorelle

*a seguire – visio WJM e la corte dei miracoli.

 

Venerdì 3 settembre:

Festival FIT/ALCHIMIA (www.fosca.net/).

*ore 10:00-12:00 – ludus | lectio Il Bagatto, pratiche di fusione artistica - Abito, esercizio vitale. Ospite Federica Terracina a cura di Giulio Sonno e Fosca

*ore 16:00-18:00 – ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli per Fosca - (massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni– per iscrizione prenotazioni@fosca.eu)

*ore 18:00 – ludus Caccia ai tesori nascosti dei tarocchi - a cura delle All Sisters

*ore 19:00 - lectio Rete Physalia - presentazione del progetto Physalia, sostenuto da Fondazione CR Firenze con OAC

* a seguire – visio Achi-Mina di Alessandro Marzotto Levy e Jonathan Tegelars, musiche di Herve Atse' Corti. Progetto vincitore della call PHYSALIA for FIT

*ore 21:00 – visio Chorea vacui (estratto da Bestiale Copernicana) - a cura di Teatringestazione.

 

Sabato 4 settembre:

Festival FIT/ALCHIMIA (www.fosca.net/).

*ore 10:00- 12:00 - ludus FORMA (intervallo) SPAZIO - laboratorio artistico per bambine e bambini a cura di Sandra Favilli per Fosca - (massimo 16 partecipanti età consigliata 6 > 10 anni– per iscrizione prenotazioni@fosca.eu)

*ore 10:00-12:00 – ludus | lectio Il Bagatto, pratiche di fusione artistica - Cerchio Magico, un dispositivo di codificazione e trasmissione per generare una formula magica collettiva. Ospiti Anna Gesualdi e Giovanni Trono / Teatringestazione a cura di Giulio Sonno e Fosca

*ore 16:00-18:00 – ludus Some scores for FIT - pratica condivisa a cura di Elisa D'Amico e Francesco Dalmasso in risonanza con gli incontri Il Bagatto, in collaborazione con Attivisti della danza Firenze

*ore 16:00-19:00 – ludus | visio Niente è come sembra - Trekking Urbano a cura di Tempo Nomade. Posti limitati, prenotazione a info@temponomade.it

*ore 19:30 – visio 3 pezzi Fluxus per uno spazio aperto - a cura di Marco Baldini e Fosca, con Cristina Abati, Marco Costantini, Niccolò Curradi e Luisa Santacesaria

*ore 21.00 – visio ALEA: casualità o alchimia? - Monica Benvenuti canta John Cage.

 

Domenica 5 settembre:

dalle 10 alle 21 Creative Factory, self made market dedicato alla promozione della creatività e dell’impresa giovanile, nato dalla passione dell’Associazione Heyart per l’arte e l’handmade. Autoproduzione, unicità e ricerca. Sono queste le caratteristiche delle produzioni del Creative Factory, produzioni curate nei minimi dettagli, dedite alla serie limitata, alla selezione dei materiali e alla sperimentazione per uno stile che perviene all'unicità attraverso la riscoperta dell'artigianato e alla commistione delle forme e delle tecniche.

Accanto al mercato, tanti eventi collaterali (i workshop per bambini sono gratuiti su prenotazione, il workshop di fotografia ha una quota di iscrizione di euro 30, solo su prenotazione con posti limitati. Info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com - 333.8622307/347.1271339):

*ore 11:00 Biglietto di fine estate, workshop per bambini dai 5 anni in su, a cura di Origamare Aspettando l'autunno realizzeremo un biglietto con le foglie colorate e gli uccellini con la tecnica origami, l'arte giapponese di piegare la  carta. 

 

*ore 13:00-15:00: Pic Nic in Garden. Il Giardino dell'ArteCultura festeggia l'arrivo di settembre con un pic nic sull'erba con cestini colmi di leccornie da consumare sul prato attrezzato con teli, cuscini e tavolini rigorosamente green friendly.
 

*ore 16:00-19:00: Fotografare il parco, laboratorio di fotografia per adulti, a cura di Sandro Bini, Deaphoto ll workshop di fotografia della durata di 3 ore,  si svilupperà in tre fasi di un'ora ciascuna: Introduzione. Fotografare i parchi / fra paesaggio, natura e architettura Il parco come spazio sociale, sportivo e ricreativo. Indicazioni tecniche e illustrazione delle linee guida del reportage; Esercitazione. Riprese fotografiche del parco; Revisione ed editing delle fotografie realizzate. Verifica degli scatti realizzati e selezione di una  sequenza di 6 fotografie per ogni partecipante.
 

*ore 16:30 “Kendama Gnam Gnam” workshop creativo  per bambini a cura di Spazio d'Ar di Laura Finizia. Un divertente gioco del passato che appassionerà anche i bambini e ragazzi di oggi, il kendama, chiamato anche bilboquet, rivisitato dalla creativa Laura di Spazio d'Ar! Il laboratorio punta alla sensibilizzazione del riciclo per realizzare il Kendama utilizzando tecniche e materiali artistici e di scarto differenti.
 

*ore 19:00 Performance di danza urbana con gli allievi delle scuole Florence Dance Center, Dance Studio di Firenze e Hdemia Krilù di Ponte a Nievole coreografata dal maestro Gigi Nieddu. Gigi Nieddu è coreografo e insegnante che opera a Firenze da oltre vent'anni. E' fondatore della compagnia Mystes, unica dal punto di vista stilistico, con la quale ha ballato su tutti i più prestigiosi palchi fiorentini.

 

Dalle 20 concerto  Blueswoods sul palco tra blues, raggae e jazz. Ugo Nativi alla batteria, Maurizio Piccioli alla chitarra e Francesco Pinzani alla voce proporranno un percorso dal blues al reggae passando per il jazz.

 

Lunedì 6 settembre:

dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462.

 

Martedì 7 settembre:

dalle 15:30 Rificolona al Giardino!

nell'ambito delle manifestazioni della Rificolona 2021, il Giardino dell'Orticoltura, in collaborazione con l'Associazione Culturale Heyart, dedica una giornata ai tradizionali laboratori per bambini e famiglie. Prenotazione obbligatoria a info.heyart@gmail.com - 333.8622307 - 347.1271339

* ore 15.30 / 16.30 / 17.30 - RIFICOLLIAMO a cura di Riflessi e colori. Laboratorio di preparazione e decorazione delle rificolone che verranno, in seguito, illuminate. Il pomeriggio è suddiviso in tre turni di un'ora ciascuno per consentire lo svolgimento delle attività in totale sicurezza e rispetto delle normative AntiCovid. E' richiesto un contributo di 4 euro per i materiali che verranno forniti.

* ore 19:30 -  sfilata dei bambini per i viali del Giardino con le loro rificolone e apericena con musica. 

 

Mercoledì 8 settembre:

E' in programma “Madre-Natura“, la manifestazione dedicata alle varie espressioni artistiche della nostra città, in cui musica, arte, moda, danza e fotografia, si uniranno in un’unica e originale rassegna culturale.

Il grande giardino farà dunque da cornice alle numerose attività della serata, che prevedono esposizioni di opere di pittori, scultori e fotografi, esibizioni di danza e musica e una sfilata di moda all’interno del Tepidarium Roster.

L’evento è sostenuto dal Comune di Firenze e coinvolgerà stimate personalità dei vari settori, tra cui Samuele Lastrucci, direttore de “I Musici del Gran Principe“, l’artista Ottavio Troiano, l’attore Tommaso Carli, i fashion designer Leonardo Cipollini (Eclesedé), Alessia Scarpelli (Stacy Wear) e Noell Maggini. Il giovane stilista di Prato avrà anche il ruolo di coordinatore nella sfilata di moda a cui prenderanno parte i tredici artigiani, già protagonisti del cortometraggio Timeless, realizzato la scorsa primavera da CNA Federmoda Firenze, che rappresenta e sostiene le piccole e medie imprese del sistema moda fiorentino.

I promotori e organizzatori di questo progetto sono due studenti universitari di 19 anni, il Direttore Artistico Edoardo Di Biasi che studia alla Facoltà Progeas (Progettazione e Gestione di Eventi ed Imprese dell’Arte e dello Spettacolo) dell’Università di Firenze e l’attivista politico Leonardo Margarito, studente presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Firenze.

Edoardo Di Biasi alla presentazione del progetto #cisaraunavolta lo scorso maggio presso il Museo dei Medici

Ho avuto il piacere di incontrare questi due brillanti giovani in varie occasioni, in cui hanno dimostrato di portare avanti le loro iniziative con forte impegno e determinazione. Nei mesi scorsi Edoardo e Leonardo hanno girato tra le gli esercizi del centro, ascoltando le problematiche degli artigiani e dei commercianti e cercando soprattutto di capire in che modo aiutare queste persone a ripartire e a superare la crisi provocata dalla pandemia.

Leonardo Margarito alla presentazione del progetto #cisaraunavolta lo scorso maggio presso il Museo dei Medici

Il mondo della cultura e dello spettacolo, in particolare, è stato duramente colpito dai lunghi mesi di chiusure e misure restrittive per cui si deve assolutamente ritornare a valorizzare e a promuovere le nostre eccellenze, anche attraverso manifestazioni di questo tipo: Madre-Natura, infatti, è stata pensata come una rassegna innovativa e con una “formula interdisciplinare” che mette in relazione le diverse realtà di questo mondo.

L’auspicio è che Firenze riprenda il suo cammino “mettendo in evidenza l’importanza di restituire una città accogliente, multiculturale e inclusiva per le nuove generazioni“. In questo senso il connubio tra storia e innovazione ha un ruolo fondamentale e non a caso è stata scelta la location del Giardino dell’Orticoltura, uno degli spazi verdi più amati che si affacciano sulla città e offrirà lo spunto per riflettere anche sul suo rapporto con l’ambiente e il territorio circostante.

Per maggiori informazioni e tutti gli aggiornamenti sull’evento vi consiglio di seguire la loro pagina Instagram!

https://instagram.com/madre.natura2021?utm_medium=copy_link

 

Giovedì 9 settembre:

dalle ore 19 alle 21 Firenze dall’alto. Max Casacci, chitarrista/produttore dei Subsonica, è protagonista con un talk+live set dal titolo “Earthphonia” in cui racconta il suo lavoro di raccolta e manipolazione di suoni della natura e della città in dialogo con il professore Stefano Mancuso

(https://open.spotify.com/artist/708UCwKAEoZePtJokWoXUL?si=zkS4A14FSZmFnwKk6cHfFw&nd=1).

 

Venerdì 10 settembre:

Maxtime Trio in concerto. Il trio nasce dal progetto "Frame " di Massimiliano Calderai dal quale prende ed elabora alcuni brani originali come "Maxtime" e "tempus fugit" per proseguire con un repertorio tutto nuovo di chiara matrice black e soul con composizioni scritte appositamente per questo organico oltre a rielaborazioni di pezzi di Chick Corea ,Russell Ferrante, Horace Silver. Massimiliano Calderai (pianoforte, arrangiamenti), Marco Benedetti (basso elettrico, contrabbasso) Cosimo Marchese (batteria).

Sabato 11 settembre 

H.20.30 ATALANTA vs  FIORENTINA

La Squadra di Italiano in trasferta a Bergamo per mettere alla prova i bergamschi. I nuovi acquisti della Fiorentina sono attesi dal pubblico per mettere in mostra la nuova formazione viola !!  

Domenica 12 settembre 

h 20.15 CONCERTO dei JAZZ & EGGS! 

Quartetto composto da Contrabbasso (Paolo Vallini), Batteria (Renzo Franchi), Piano (Gioacchino Berardelli) e Voce (Kristina Grancaric). Il repertorio spazia dal lounge al soul allo swing, comprende alcuni standard jazz e rivisitazioni in chiave soul-jazz di brani classici e moderni.

 

Lunedì 13 settembre:

 

Dalle ore 16 in poi Sulle tracce della Magia a Firenze.

Passeggiata guidata e spettacoli di illusionismo  per grandi e piccini

Novità per la cultura fiorentina:  c’è un progetto originale, colto e popolare allo stesso tempo, che stupisce, informa, diverte: è  intitolato “Sulle tracce della Magia a Firenze” e si propone di sviluppare la conoscenza della  cultura magico-prestigiatoria in città tramite un percorso e un itinerario del tutto inusuale. Tale progetto, ideato da Valeria E. Russo e l’ “Associazione Culturale Magic Valery & Company” in collaborazione con il “Gruppo Toscano Prestigiatori” di Firenze e Il “Giardino ArteCultura” , è   cofinanzato dal Comune di Firenze, ed é volto alla promozione e alla valorizzazione  della città e del territorio. Si realizzerà il 13 settembre 2021 (pomeriggio e sera)  ed è destinato a turisti e a fiorentini, ad adulti e a bambini, ed è così strutturato:

Firenze, 13 settembre 2021

ore 16: Giardino dell’Orticultura – Palco del Giardino ArteCultura: Spettacolo di Magia per bambini di Magic Valery, ispirato ai temi del “tour magico”. Ingresso gratuito. Durata 1 ora.

Ore 17.15 – Ritrovo al cancello principale del Giardino dell’Orticultura, Via Vittorio Emanuele II n. 4 – Max 35 partecipanti.

Lunghezza totale percorso guidato: km. 2 circa – livello di difficoltà dell’itinerario: passeggiata a piedi facile Tempo: 2 ore.  Ingresso gratuito

  1. Tappa: “Il Drago di pietra”: il Serpente Pitone al Giardino dell’Orticultura tra mito e leggenda. La città vista dagli Orti del Parnaso.

  2.  Tappa: Il  Mugnone e la “pietra magica” : La Firenze magica del Decameron “fuori Porta San Gallo”: “Calandrino e l’elitropia” : breve sosta con lettura commentata di alcuni brani della novella. Le “pietre magiche” nel Medioevo.

  3. Tappa:  Dalla Magia all’Illusionismo: l’unico ponte al mondo dedicato a un Illusionista: Il Ponte Ranieri Bustelli nel Quartiere 2 a Firenze.

  4. Tappa: Apertura straordinaria della Sede del Club magico fiorentino – Gruppo Toscano Prestigiatori “Bianchi- Marzuoli” (viuzzo dei Bruni 23) : visita guidata a cura del Presidente del Club, attività del Club, cenni di storia dell’Illusionismo in Italia e a Firenze . Visione del trailer del film “Il Mago dei Maghi : La vita straordinaria di Ranieri Bustelli” (4 min.). Dimostrazione di micromagia all’interno del Club.

  5. Tappa: breve sosta in Via Guglielmo Pepe, alle Cure, dove per quasi 40 anni visse Mago Bustelli  e dove si trovava la sede del Laboratorio di attrezzi magici della “Casa Magica Bustelli”

  6. Ritorno a piedi al Giardino dell’Orticultura: nello spazio del Caffé all'aperto  "Giardino Artecultura" - chi lo desidera  - potrà cenare all'aperto (pizze, panini, insalatone, vedi anche menu' e prezzi su www.giardinoartecultura.it) seduti  ai tavolini  (prenotazione non obbligatoria, ma consigliata al seguente telefono 3898330188) 

  7.  Ore 21.00 Gran finale magico -  Palco del Giardino Artecultura: Spettacolo del Prestigiatore Francesco Meraviglia. Durata: 1 ora.  Ingresso gratuito

Alla fine del percorso verrà donata a tutti i partecipanti (Max 35) una copia omaggio del libro-dvd di 90 min. di Valeria E. Russo, Il Mago dei Maghi. La vita straordinaria di Ranieri Bustelli, pubblicato da Florence Art Edizioni.

 

Informazioni per partecipare a “Sulle tracce della Magia a Firenze” il 13 settembre 2021

 

La passeggiata guidata “Sulle tracce della Magia a Firenze” è organizzata in modo da garantire la fruizione in piena sicurezza sanitaria. Tutte le tappe del tour, inclusa la visita al club Magico di Firenze e i due spettacoli di illusionismo presso lo spazio del Caffè all’aperto “Giardino ArteCultura”  (situato all’interno del  Giardino dell’Orticultura, ore 16 e ore 21) sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti,  fino ad un massimo di 35 persone. E’ dunque consigliata, anche se non obbligatoria, una prenotazione telefonica:  Il telefono è :  3398590284. Dato il numero limitato di posti si consiglia di arrivare con anticipo sia all’inizio dei due spettacoli di magia (ore 16 e ore 21) sia all’inizio del tour (punto di incontro: ingresso Giardino dell’Orticultura Via Vittorio Emanuele II, n. 4. ore 17.15). Per chi desiderasse cenare all’aperto allo spazio “Giardino ArteCultura” si ricorda che la prenotazione per la cena , non è obbligatoria, ma consigliata e va effettuata invece al seguente numero : 3898330188).Si ricorda che, per la visita al Club Magico, essendo un luogo chiuso, verrà chiesto al pubblico di attenersi alle indicazioni vigenti in materia di sicurezza e norme anticovid, che includono, oltre all’esibizione del Green Pass, l’uso della mascherina e l’obbligo di mantenere la distanza dagli altri partecipanti.

 

Per ulteriori info: Tel. 3398590284

dalle 20 alle 21, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti

a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462.

 

Martedì 14 settembre:

dalle 20.00 Dietro le Canzoni, con Beppe Dati.

Una serata all’insegna della poesia e della buona musica in cui Beppe Dati ripropone brani di cui è compositore,

oggi riconosciuti tra i più grandi successi italiani interpretati da Masini, Guccini, Mia Martini, Laura Pausini, Raf e tanti altri.

L’artista si racconta  in un dialogo col giornalista Riccardo Bigi accompagnato dai cantanti Marilena Catapano e  Simone Gaggioli, e dai musicisti Federico Sagona, Gabriele Savarese, Maurizio Tomberli e Gianfilippo Boni 

Mercoledì 15 settembre 

Programma in via di definizione

Giovedì 16 settembre 

Programma in via di definizione 

Venerdì 17 settembre 

Programma in via di definizione 

Sabato 18 settembre:

h14.45 Genoa vs FIORENTINA 

Altra trasferta impegnativa per Vlaovich e compagni ! 

H 20 22 CONCERTO DEI "NATURAL MYSTIC"

Questa sera ospiti del Giardino dell'Artecultura i "Natural Mystic" tribute band di bob Marley!!

KAYAL, SERGIO MONTALENI e RIK...trio acustico per eseguire brani di Bob Marley

assolutamente necessario prenotare per il tavolo.

Domenica 19 settembre 

Concerto di musica classica nella Loggetta del Bondi. Quartetto d'Archi di Toscana Classica Presenta -  Le più celebri colonne sonore dei film di Walt Disney 

A cura di Giovanni Lanzetta, Arrangiamenti di Neri Nencini

Con il Patrocinio del Quartiere 5 del Comune di Firenze 

Lunedì 20 settembre:

dalle 19.30 alle 20.30

, Corso gratuito di danze popolari per ragazzi e adulti a cura di Annalisa Prota e dell’Associazione Culturale Danzeassud. Sul prato di fronte al palco, i partecipanti sperimenteranno un viaggio divertente e appassionante tra pizzica, tarantella e tammurriata alla scoperta di ritmi e riti, sonorità e tradizioni, e delle potenzialità espressive del corpo nel percorso creativo dal movimento alla danza. Durante il corso si presenteranno i passi di danza, da quelli base ai più complessi, con un avvicinamento graduale alla musica per consentire al corpo di abituarsi al peculiare ritmo di questi balli. Si presenteranno anche le forme coreografiche di base, sia di gruppo che per i singoli. Appuntamento tutti i lunedì; per info e prenotazioni scrivere su WhatsApp al 339.3553462

ore 20.45

LIVE dei Barrio Porteño Quartet
(son/rumba/flamenco/milonga/canti salentini).
IL concerto si svolge a conclusione del corso @Pizzica Free Lab - che si è tenuto da luglio a settembre 2021 a cura dell'Associazione Culturale DanzeassuD.

L'ultima lezione del corso si terrà alle ore 19.30-20.30: per info e prenotazioni --> 3393553462.
A seguire concerto e possibilità di cena presso il Chiosco del Giardino.

INGRESSO GRATUITO.

 

**************

Barrio Porteño

(son/rumba/milonga/canti salentini)
Gigi Cardigliano è l’anima di questo progetto. Cantore dalle mille vite, musicista, operaio, attivista politico, amante del mare e della barca a vela raccoglie e assorbe nel suoi viaggiare vari linguaggi musicali.
Dalle case di calce del Salento, suo luogo natio, ai quartieri di Siviglia e Buenos Aires porta in scena canti di lavoro, di festa, d’amore e di protesta. Ad accompagnarlo la calda chitarra di Luca Imperatore e le percussioni di Gabriele Pozzolini e Modestino Musico, (musicisti della Baro Drom Orkestar con varie collaborazioni all’attivo con Ginevra di Marco, Goran Kovacevic, Aureliano Marìn, Nicola Piovani ...)

Gigi Cardigliano: Voce e Chitarra
Luca Imperatore: Chitarra
Gabriele Pozzolini: Percussioni
Modestino Musico: Fisarmonica

**************

 

info: danzeassud@gmail.com
339 3553426 

Mostra meno

 

Martedì 21 settembre:

h 20.30 FIORENTINA VS INTER 

La squadra di Commisso ospita l'inter campione d'Italia . . . per rispedirla a Milano con la coda tra le gambe !! 

Mercoledì 22 settembre 

Spettacolo teatrale “Gli ultimi saranno i primi” con la compagnia teatrale Gli Sbalestrati.

Sei donne, sei lavoratrici, sei mamme, sei attrici che si sono divertite a interpretare personaggi molto caratterizzati e a volte anche in contrasto tra loro. Teresa, la donna delle pulizie della Greenlife Italia, narra con delicatezza la storia di Luciana, donna incinta al settimo mese che viene licenziata da Carola, amministratrice delegata dell’azienda. Non mancano i colpi di scena dovuti alla presenza di Manuela, affascinante transessuale e Raffaella, poliziotta indefessa, entrambe “in servizio” proprio quel giorno. Ovviamente non può mancare il personaggio comico, Bruna la guardia giurata. Il ricavato della serata servirà ad autofinanziare le casse degli Sbalestrati, da sempre impegnati in progetti di beneficenza.

 

Giovedì 23 settembre:

dalle 20 Concerto Live Electric Souls. Power trio proveniente dalla periferia fiorentina, è nato nel 2015, ma si è ricomposto nel 2020 con una nuova formazione composta da Dario Mangano (chitarra e voce), Alberto Palloni (basso) e Tiziano Pratesi (batteria). Il sound della band strizza l’occhio al movimento jazz nato negli ultimi an in a Londra, il Jazz Londinese, per una sperimentazione musicale in cui il jazz si mischia con generi moderni quali house music, drum’n’bass, hip hop, disco, broken beat, neo soul, nu funk. Il trio predilige l’improvvisazione e la costante sperimentazione nella quale perdersi per poi ritrovarsi con nuovi momenti e vibrazioni.

 

Venerdì 24 settembre:

dalle 20 concerto di pianoforte Omaggio a Ezio Bosso.

La musica di Ezio ha la capacità di trasmettere in maniera sincera e diretta l'ispirazione originale da cui è scaturita, questo non implica per forza che la musica di Ezio Bosso sia semplice, essa è frutto di un' attenta osservazione da parte del Maestro di ogni momento della vita inclusi quelli più semplici e preziosi, dove questi si vestono di colori sonori e armonie frutto di una profonda ricerca rivolta a più ambiti della ricezione musicale da parte dell'essere umano.
In questo concerto, frutto della collaborazione tra il pianista Francesco Mazzonetto e il violoncellista Stefano Aiolli, che in nome dell'amicizia che li legava ad Ezio hanno voluto mantenere vivi il suo messaggio e la sua musica, verrà proposta una parte dell'universo musicale di questo grande artista diviso tra cielo e terra, durante il quale troveranno spazio momenti significativi della sua vita sottoforma di brani musicali, basti pensare a "Unconditionable, Following a bird" il brano della rinascita, con il quale Ezio torna a scrivere musica dopo le traversie, per usare un eufemismo, a cui la vita l'aveva sottoposto.
Il tutto si svolgerà seguendo lo spirito con cui Ezio si rivolgeva al suo pubblico, fare musica insieme, e non potrebbe essere altrimenti.

Per l'occasione verrà organizzata una cena alla carta, si potranno mangiare pizze, piade, insalate e Cus Cus.

Per cenare ed assistere al concerto sarà necessario prenotare al 3898330188.

Sabato 25 settembre 

Programma in via di definizione 

Domenica 26 settembre 

h14.45 - Udinese vs FIORENTINA 

PER IL 2021 E' TUTTO! Ci rivediamo a Primavera 2022 !!